Wrong Forum Blog
Connettiti o Registrati a Wrong

Cambia la tua vita con un click (2006)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambia la tua vita con un click (2006)

Messaggio Da simona il Dom Apr 17, 2011 8:12 pm

Adam Sandler è Michael Newman, un architetto talmente preso dal suo lavoro che finisce per trascurare la moglie Dana (Kate Beckinsale) e i due figli. Un giorno un misterioso individuo di nome Morty (Christopher Walken) gli dona un telecomando universale con il quale può mandare avanti e indietro gli avvenimenti di tutta la sua vita. Con un solo click Michael può tenere sotto controllo la sua carriera e la sua vita.

Ma le cose iniziano a complicarsi quando il telecomando sfugge al suo controllo, così il telecomando andrà avanti automaticamente ad ogni desiderio già espresso una volta da Michael (per esempio, per aver voluto andare avanti nel tempo fino alla guarigione dal raffreddore, Michael andrà avanti nel tempo ogni volta che si ammalerà). Così, egli non potrà assistere alla crescita dei figli, che intanto conducono già una loro vita; senza neanche saperlo scopre di aver dedicato tutta la sua vita al lavoro, motivo per cui la moglie Dana lo lascia per risposarsi con un altro, ma ancor più tragico il fatto che col trascorrere immediato degli anni Michael non ha potuto stare in compagnia del padre (Henry Winkler), che intanto muore per cause naturali: per poter rivederlo l'ultima volta, Michael si riporta col telecomando al momento in cui lo vide per l'ultima volta, restando deluso di se stesso per aver ignorato il padre mentre gli chiedeva di passare una serata insieme a lui e al figlio.

Il telecomando fa scorrere ancora gli anni, fino a quando, al matrimonio di suo figlio, Michael avverte un malore, venendo ricoverato in ospedale, dove lo assistono, come sempre, le parole di Morty (che altri non è che l'angelo della morte). Michael ha speranza di salvezza, ma quando il figlio gli dice di aver annullato il viaggio di nozze per lavoro egli si sente in dovere di richiamarlo sulla famiglia, spingendosi addirittura ad alzarsi dal lettino d'ospedale, morendo per strada sotto gli addolorati sguardi della ex moglie e dei figli. Fortunatamente, Michael si risveglia nel negozio in cui ha incontrato per la prima volta Morty e la sua felicità è al massimo livello notando che la sua famiglia è ancora quella di prima e che suo padre è ancora vivo. La storia si conclude con Michael che, notando che il telecomando esiste veramente e che gli è stato portato a casa da Morty (che lascia un biglietto di cordiali saluti), lo getta nella spazzatura, dopodiché corre entusiasta dalla sua famiglia.

Non è tutto oro quello che luccica e Michael lo ha imparato a sue spese, capendo che la soluzione ai suoi problemi non è il magico telecomando, ma lo stare di più con la famiglia e sacrificare il lavoro.

Megavideo
Duckload
Depositfiles


Alternativa a Megavideo

_________________
io modero in viola lol!
avatar
simona
Moderatori
Moderatori

Femminile Messaggi : 1620
Wrong Points : 3160
Reputazione : 3
Data d'iscrizione : 16.12.10
Età : 45

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum